camminiamo insieme verso la rinascita, perché l'amore e la condivisione fanno la differenza
 
IndiceIndice  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  siti amicisiti amici  VAI ALL'ASSOCIAZIONEVAI ALL'ASSOCIAZIONE  

Condividere | 
 

 Libri... che passione!!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
danielita
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 4299
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 48
Località : Magenta

MessaggioTitolo: Libri... che passione!!!!   Dom 11 Nov 2012, 21:33

Sto leggendo un libro che mi ha regalato Debora di una sua concittadina e vicina di casa, Chiara Conti. Si intitola "La vita oltre il destino" ed è una biografia. Vi racconterò a fine lettura.


"Un uccello posato su un ramo non ha mai paura che il ramo si rompa,
perché la sua fiducia non è nel ramo, ma nelle sue ali"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nemila
staff
staff
avatar

Messaggi : 2126
Data d'iscrizione : 28.10.12
Età : 48
Località : Piacenza

MessaggioTitolo: Re: Libri... che passione!!!!   Dom 18 Nov 2012, 00:10

Siamo curiose dany raccontaci appenalo hai finito.
Io incece sto leggendo: Mistero Medjugorie di Antonio Socci.
Visto che mi sto preparando ad andare in primavera vorrei documentarmi un pochino prima.
La cosa che mi ha impressionato è che è la storia vista da un giornalista nei momenti delle apparizioni e i bambini al momento dell'apparizione e anche dopo sono di una calma estrema, io sarei morta dalla paura.
Bello scritto con semplicità, riporta i veri fatti visti con gli occhi di persone semplici del paese.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
giulgiul
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 3026
Data d'iscrizione : 24.10.12
Età : 48
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Libri... che passione!!!!   Dom 18 Nov 2012, 14:41

Dani, aspettiamo di sapere a fine lettura il tuo resoconto sul libro ..

Nemi, ma lo sai che anche io sto leggendo "Mistero Medjugorje"?? .. E credimi che leggerlo dopo aver incontrato di persona Mirjana fa un effetto particolare .. e poi è bellissimo aver visto i posti di cui parla Socci, essere stata sul Podrobo .. insomma a me mette tanta serenità ..
E devo dirti che Mirjana è ancora così, una persona umile, calma e tranquilla .. che ti mette a tuo agio .. insomma, una bella persona!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
danielita
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 4299
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 48
Località : Magenta

MessaggioTitolo: Re: Libri... che passione!!!!   Lun 03 Dic 2012, 14:36

Sorelle, ho finito di leggere "La vita oltre il destino" ormai da qualche settimana e per non so quale motivo, ho sentito il bisogno di aspettare a scrivervi la mia "recensione" al riguardo.
Questa mattina, sono stata colta da una sorta di fibrillazione e ho cercato la sua autrice, Chiara Conti, su Facebook. L'ho trovata e le ho scritto un lungo messaggio dove le scrivevo che avevamo avuto un'amica in comune che mi aveva donato il suo libro. Che lo avevo letto e che mi avrebbe fatto tanto piacere poterla leggere nel nostro forum. Al momento di cliccare su "pubblica", qualcosa ha frenato la mia mano e ha diretto le mie dita verso il profilo del marito. Ho cliccato e ho trovato questo:


Così, a distanza di poche settimane, anche Chiara - che conosceva Debora - se n'è andata. A 39 anni, come Debora.
Il suo libro è un inno alla vita e, al di là del suo valore letterario, è un esempio di come si possa continuare a credere nella vita e a viverla, lavorando, viaggiando, amando... pur avendo il cancro.
A lei va il mio pensiero.


"Un uccello posato su un ramo non ha mai paura che il ramo si rompa,
perché la sua fiducia non è nel ramo, ma nelle sue ali"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
micetta2012
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 8215
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 56
Località : Sezze

MessaggioTitolo: Re: Libri... che passione!!!!   Lun 03 Dic 2012, 16:48

Che amarezza, non sembra possibile che il dolore ci sfidi in continuazione. Cercherò quel libro ho bisogno di leggerlo adesso.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
danielita
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 4299
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 48
Località : Magenta

MessaggioTitolo: Re: Libri... che passione!!!!   Lun 03 Dic 2012, 16:59

Micia, ti presto io quello che mi ha regalato Debora.


"Un uccello posato su un ramo non ha mai paura che il ramo si rompa,
perché la sua fiducia non è nel ramo, ma nelle sue ali"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
micetta2012
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 8215
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 56
Località : Sezze

MessaggioTitolo: Re: Libri... che passione!!!!   Lun 03 Dic 2012, 17:25

Grazie sei molto cara, forse sarà che non me lo aspettavo un'epilogo così crudele, ma ho bisogno di condividere questo libro che ha illuminato lo sguardo di Debora. Ricordo quando lo ha cercato sulla sua libreria e la tenerezza con la quale ci ha descritto l'autrice. Ti ringrazio ancora.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
giulgiul
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 3026
Data d'iscrizione : 24.10.12
Età : 48
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Libri... che passione!!!!   Lun 03 Dic 2012, 18:37

Sono senza parole .. io quel libro l'ho ordinato solo pochi giorni fa, è difficile trovarlo in libreria in quanto è senza casa editrice, cioè è di editoria indipendente on-line, ma le ragazze che gestiscono un negozio qua da me ci hanno messo molto impegno e me l'hanno trovato .. arriverà a giorni, non pensavo potesse esserci un epilogo così tragico ..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
danielita
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 4299
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 48
Località : Magenta

MessaggioTitolo: IL CORPO UMANO - PAOLO GIORDANO   Mar 04 Dic 2012, 15:49

Ho letto questo meraviglioso libro di circa 300 pagine domandandomi, all'inizio, come avessi fatto a comprare un romanzo che parla di un battaglione in Afghanistan. Ebbene, dopo ogni pagina, ne venivo assorbita sempre di più, fino a condividere pensieri, tensioni e dolori dei ragazzi di cui si narra la storia. E' un romanzo che alterna leggerezza e dramma e nel raccontare la guerra, ci svela altri conflitti più sfuggenti e insidiosi: conflitti affettivi, familiari, ecc...
Davvero un bellissimo libro!


"Un uccello posato su un ramo non ha mai paura che il ramo si rompa,
perché la sua fiducia non è nel ramo, ma nelle sue ali"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
danielita
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 4299
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 48
Località : Magenta

MessaggioTitolo: VILLA METAPHORA - ANDREA DE CARLO   Lun 28 Gen 2013, 17:21

Di Andrea De Carlo ho letto altri libri, alcuni molto felici altri meno. Questo è riuscito abbastanza bene. Si tratta di un tomo di 921 assolutamente di facile lettura.
La storia è ambientata in quello che vuole essere un resort di lusso in un'isola all'estremo Sud della Sicilia e completamente isolato dal resto del mondo.
L'hotel viene costruito da un architetto molto famoso che si butta in quest'avventura fino ad indebitarsi fino al collo e apre il resort, pur non avendo ancora completamente completato la struttura. Il tutto è ambientato nella prima settimana (e anche ultima) settimana di apertura e disegna un quadro piuttosto colorato dei suoi ospiti, ma anche di chi nel resort lavora: Il cuoco spagnolo che crea opere culinarie impalpabili; Il marinaio che provvede ai collegamenti con la terra ferma, figura semplice e molto fiera; l'assistente dell'architetto, originaria dell'isola, ingenua e fatalista; il "falegname", artista e scultore, chiamato ad arredare il resort, essenziale e aereo; e poi gli ospiti: l'attrice famosa alcolizzata e drogata, il marito, uomo americano di successo e completamente improntato alla scalata verso l'alto; il finanziere tedesco scappato a seguito di uno scandalo sessuale; sua moglie, una giornalista in incognito, acida e sospettosa; una coppia di anziani, veri signori, molto colti; l'ignobile politico; l'assistente dell'attrice, ancora alla ricerca di se stessa.
Nel corso della settimana capitano tante di quelle disavventura da trasformare il tutto in una situazione paradossale, in cui bene si esprimono i caratteri dei personaggi.
Lettura interessante e distensiva.



"Un uccello posato su un ramo non ha mai paura che il ramo si rompa,
perché la sua fiducia non è nel ramo, ma nelle sue ali"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
danielita
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 4299
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 48
Località : Magenta

MessaggioTitolo: Daniel Pennac - Storia di un corpo   Mer 15 Mag 2013, 16:10

Ho letto questo meraviglioso libro di Pennac e lo consiglio a tutte. E' la storia di un uomo raccontata attraverso un diario che non è un diario psicologico ma un diario che racconta le reazioni del corpo. E la storia di quest'uomo viene quindi raccontata attraverso le modificazioni, la maturazione del suo essere fisico. E' molto profondo, divertente e amaro al contempo. Riporto uno stralcio per dare un'idea.
21 anni, 11 mesi, 7 giorni lunedì 17 settembre 1945

Ho ripreso a studiare per il concorso. Ho ritrovato immediatamente tutte le sensazioni fisiche del lavoro intellettuale. Il silenzio vibrante dei libri, la peluria delle pagine sotto i polpastrelli, lo scricchiolio del pennino sulle fibre della carta, il profumo acre della colla, i riflessi dell'inchiostro, il peso del corpo immobile, le formiche nei piedi rimasti troppo a lungo incrociati e che mi fanno balzare di colpo sulle gambe per tirare pugni al sacco, danzando e colpendo, mollando diretti con il destro e il sinistro, ganci, uppercut, combinazioni, riprese (ovviamente non riesco più a stendere del tutto il sinistro, ma può sempre colpire con ganci e uppercut), in testa il mormorio dei versi recitati al ritmo della boxe, le meningi che ripetono le frasi regalate dai secoli mentre le gambe danzano, i pugni picchiano, il sudore cola, l'acqua fresca presa dal pentolone del bucato, sciacquati, asciugati, rimettiti la camicia, al lavoro, al lavoro, e di nuovo l'immobilità, la sensazione di planare sopra le righe! Il falco pellegrino incombe sul vasto campo della pagina stampata,nascondetevi care idee, mie prede e mio nutrimento, non soltanto vi mangerò, ma vi assimilerò, futuro cibo della mia testa! Accidenti, dove sto andando a finire? Fermiamoci qui, per stasera, mi si chiudono gli occhi e la mia penna vaneggia. Dormiamo.
Corichiamoci sulla terra e dormiamo.


44 anni, 10 mesi, 2 giorni lunedì, 12 agosto 1968


Stamattina avanzo verso il mare dopo aver rifiutato gli orriili sandali di plastica traslucida proposti da Mona. Mi tengo (mi mantengo) il più dritto possibile sui sassi,forse un pochino rigido, la schiena un filo inarcata, fingendo l'andatura sognante del tizio che si gode l'orizzonte prima di decidersi a tuffarsi. La pianta dei piedi, d'accordo con le caviglie, saggia ogni sasso - consistenza, temperatura, superficie, rotondità, ecc... trasmette queste informazioni alle ginocchia che subito ragguagliano le anche, e tutto procede, e io procedo, finché la somma dei dati da trasmettere diventa tale che il mio cervello va in tilt e il sasso inaspettato, più appuntito degli altri, gli ordina di mandare le braccia alla ricerca dell'equilibrio. Ed è così, mentre mulino le braccia, che mi trovo reincarnato in Violette! Non penso a Violette, non evoco Violette, non mi ricordo di Violette, io sono Violette che oscillava sui sassi quando andavamo a pescare. Sono il vecchio corpo barcollante di Violette, Violette cammina in me - non con me, in me! Un'assoluta possessione, piacevolmente accolta. Sono Violette nella sua andatura traballante verso la sedia pieghevole che spostavo sempre indietro di due o tre metri per farle uno scherzo. Quando avrai la mia età, anche tu non riuscirai più a stare in piedi sui sassi, diceva, mentre io sarò sempre capace di tenere un pesce vivo in mano! Solo che quando avrai la mia età io sarò morta. Oh Violette! Sei qui! Sei qui!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
danielita
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 4299
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 48
Località : Magenta

MessaggioTitolo: Andrea Vitali - Regalo di nozze   Mer 15 Mag 2013, 16:13

Libro divertente e leggero, nel classico stile di Vitali che rende le sue pagine "facili" come guardare un film degli anni '50.

E' una lettura spensierata e piacevole, non impegnativa che ci regala uno stralcio di vita degli anni del dopo guerra.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gio75
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 783
Data d'iscrizione : 13.11.12
Età : 42

MessaggioTitolo: gloria polo   Mar 21 Mag 2013, 13:42

alle porte del cielo e dell'inferno e' un libro autobiografico che consiglio molto soprattutto
alle credenti ,se si crede in Dio questo libro vi fara' accapponare la pelle
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
brilocat
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 3057
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 57
Località : pavia

MessaggioTitolo: Re: Libri... che passione!!!!   Lun 18 Nov 2013, 17:28

vorrei segnalare questo libro che ho trovato sul numero 43 di Donna moderna del 23 ottobre 2013.
io non l'ho letto ma la tematica riguarda da vicino questo forum:

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
micetta2012
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 8215
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 56
Località : Sezze

MessaggioTitolo: Re: Libri... che passione!!!!   Gio 21 Nov 2013, 07:09

Riacquistando un briciolo di serenità ho ricominciato a leggere, non mi sembra vero. Magari se va avanti così riuscirò ad ascoltare la musica......... Mai arrendersi!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
brilocat
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 3057
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 57
Località : pavia

MessaggioTitolo: Re: Libri... che passione!!!!   Gio 21 Nov 2013, 08:36

La musica non la ascolto tanto, invece la lettura si, proprio nei periodi neri di crisi mi rifugio in romanzi chilometrici.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
manu2012
Fondatore
Fondatore


Messaggi : 5281
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioTitolo: Re: Libri... che passione!!!!   Ven 11 Apr 2014, 21:35

Come molte di voi avranno visto, è uscito il libro di Francesca Del Rosso "Wondy"


Io non l'ho ancora letto, ma ne parlano molto bene... e Francesca ha un blog in cui ha pubblicato qualche riga su di noi.

Vi metto i link di un paio di recensioni:
http://www.mediapolitika.com/?p=14304
http://rizzoli.rcslibri.corriere.it/libro/7093_wondy_del_rosso_francesca.html
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Libri... che passione!!!!   

Tornare in alto Andare in basso
 
Libri... che passione!!!!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» No libri commerciali (Compendio o riassunti)
» VENDO LIBRI LETTERE E FILOSOFIA: TUTTE LE MATERIE
» CERCO LIBRI STORIA DELLA SCIENZA
» CERCO LIBRI PER STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA
» CERCO LIBRI!!!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
tumore al seno unite si può :: VARIE ED EVENTUALI... :: ARTE E CULTURA-
Andare verso: