camminiamo insieme verso la rinascita, perché l'amore e la condivisione fanno la differenza
 
IndiceIndice  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  siti amicisiti amici  VAI ALL'ASSOCIAZIONEVAI ALL'ASSOCIAZIONE  

Condividere | 
 

 LA PRONTOTERAPIA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
brilocat
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 56
Località : pavia

MessaggioTitolo: LA PRONTOTERAPIA   Sab 09 Feb 2013, 21:56

Nella trasmissione di 'E se domani' del 9 febbraio 2013 è stato presentato un nuovo centro in costruzione a Trento che utilizzerà la protonterapia nella lotta contro i tumori.
Si tratta di un acceleratore di protoni, che vengono ricavati dall'idrogeno, simile a quello del CERN ma più piccolo. Questi protoni poi vengono convogliati verso il paziente e distruggono il DNA delle cellule impedendo così la proliferazione.
Questo tipo di terapia è utile solo per i tumori radiosensibili e comunque non sostituisce né la chemioterapia né la radioterapia ma presenta il vantaggio di poter raggiungere con molta precisione tumori in posizioni scomode, come per esempio nel cervello.

per ulteriori informazioni vedi: http://www.genteveneta.it/public/approfondimento.php?id=1755

ecco una immagine del macchinario usato per la protonterapia (presa dal sito: http://trentinocorrierealpi.gelocal.it/cronaca/2011/11/24/news/la-protonterapia-e-inutile-1.4047786 ) non lasciatevi ingannare dal titolo del sito, la terapia non è inutile. semmai leggete il trafiletto che tra l'altro dice che un paziente è già stato sottoposto a questa terapia a pavia.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
LA PRONTOTERAPIA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» LA PRONTOTERAPIA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
tumore al seno unite si può :: MEDICINA & C. :: NUOVE FRONTIERE E TERAPIE ALTERNATIVE :: Varie-
Andare verso: