camminiamo insieme verso la rinascita, perché l'amore e la condivisione fanno la differenza
 
IndiceIndice  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  siti amicisiti amici  VAI ALL'ASSOCIAZIONEVAI ALL'ASSOCIAZIONE  

Condividere | 
 

 GENERICO O SPECIFICO?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
leondesulmare
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 763
Data d'iscrizione : 08.01.13
Località : Venezia

MessaggioTitolo: GENERICO O SPECIFICO?   Dom 21 Lug 2013, 19:48

Volevo chiedere a chi fa la terapia ormonale se assume il farmaco generico o quello specifico. Il mio oncologo dopo la visita mia veva scritto terapia con letrazolo e il medico di base mi aveva fatto l'impegnativa con la dicitura "letrazolo" In farmacia invece mi hanno fatto un sacco di discorsi dicendomi che per certe medicine è meglio prendere quello specifico e così prendo il Femara che però mi costa 7 euro a ticket per una confezione (84 euro all'anno!!!!). Voglio sentire cosa mi dice l'oncologo alla prossima visita e nel frattempo pongo a voi la domanda.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
giulgiul
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 3016
Data d'iscrizione : 24.10.12
Età : 48
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: GENERICO O SPECIFICO?   Dom 21 Lug 2013, 19:59

Io prendo tamoxifene cioè Nomafen, e il mio oncologo ha detto che devo prendere sempre quello .. Il mio medico di base mi fa la ricetta scrivendo il nome del farmaco e vicino mi scrive "farmaco non sostituibile", stessa cosa avevano fatto in H l'unica volta che mi hanno fatto
loro la ricetta ..

Ti dico inoltre quello che pensa il mio medico di base, e cioè che il principio attivo è lo stesso ma gli altri componenti no, e secondo lui possono influire soprattutto per chi fa terapie per patologie particolari .. quindi io i generici mi guardo bene dal prenderli ..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
brilocat
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 57
Località : pavia

MessaggioTitolo: Re: GENERICO O SPECIFICO?   Dom 21 Lug 2013, 21:36

nella fase pre-operatoria lo ieo assolutamente vuole che si prenda il farmaco originale, infatti io prendevo il femara e non il letrozolo. ma mi hanno detto e così hanno fatto che dopo l intervento potevo prendere il generico e adesso io prendo exemestane (per ora ho preso confezioni di 4 ditte farmaceutiche diverse) e non sto prendendo l originale che sarebbe l aromasin.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
giulgiul
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 3016
Data d'iscrizione : 24.10.12
Età : 48
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: GENERICO O SPECIFICO?   Lun 16 Set 2013, 21:30

Utilizzo questa discussione per dirvi che il mio oncologo mi ha detto di non prendere il generico, quindi 2 scatole di Femara 14 euro!!! alla faccia!!

Volevo anche chiedervi, a voi che problemi ha dato??
Io sono alla 3 pastiglia e ci sto dando di diarrea e stasera pure nausea!! .. spero di non avere altre sorprese nei prossimi giorni, anzi vorrei vedere dei miglioramenti con l'andare del tempo .. Bri, Leonde confortatemi vi prego!! Very Happy 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
brilocat
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 57
Località : pavia

MessaggioTitolo: Re: GENERICO O SPECIFICO?   Lun 16 Set 2013, 22:08

giuly, io in un primo periodo avevo disturbi come vampate, insonnia, stanchezza infinita (che non va tanto d accordo con insonnia, ma così era) e piano piano sono passati tutti questi problemi ma dopo 4 mesi hanno cominciato le mani, prima con dito a scatto per arrivare a non poter più piegare nessun dito dopo 9 mesi. ma credo che questo fosse un caso particolare mio.
poi mi aveva alzato il colesterolo e la pressione. ma niente di che, il colesterolo è rientrato con la dieta che facevo allora con molta verdura, frutta, pesce e legumi, mentre con la pressione combatto tuttora.
mi si erano diradati un po i capelli in coppa con il femara.
ah si, sono aumentata di peso.
a dire il vero, se non fosse stato per le mani, il femara mi dava meno problemi dell exemestane che prendo ora (mi dà forti dolori alle articolazioni, in particolare le ginocchia e faccio fatica a fare scale, a sedermi e ancora di più ad alzarmi, non uso quasi più il divano a casa) e cmq la mano sinistra la chiudo solo a metà mentre la destra stavolta si salva.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
leondesulmare
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 763
Data d'iscrizione : 08.01.13
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: GENERICO O SPECIFICO?   Mar 17 Set 2013, 12:07

Ciao Giul io lo prendo ormai da un anno e mezzo ma gli unici effetti collaterali che ho avuto è il colesterolo che si è alzato un pò (ma sia l'oncologo che il medico di base hanno detto che la situazione non è grave) e disturbi del sonno: come Bri spesso mi sento stanca ma certe notti non riesco a fare un dritto fino al mattino: mi sveglio, mi alzo, mangio biscotti... però devo dire che questo mi succedeva qualche volta anche prima di iniziare la cura. Cmq ho risolto il problema prendendo delle goccie per dormire. Non ho dolori, non ho notato perdita di capelli (in primavera ed in autunno è normale che cadano per cui faccio sempre una curetta per due mesi con pastiglie di cistina e meteonina).
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: GENERICO O SPECIFICO?   

Tornare in alto Andare in basso
 
GENERICO O SPECIFICO?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» GENERICO O SPECIFICO?
» differenza tra disturbo pervasivo dello sviluppo e disturbo evolutivo specifico misto
» Come intervenire didatticamente in caso di diagnosi di "disturbo evolutivo specifico misto"?
» categoria 99
» Farmaci generici

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
tumore al seno unite si può :: MEDICINA & C. :: LE TERAPIE UFFICIALI :: 
terapia ormonale
-
Andare verso: