camminiamo insieme verso la rinascita, perché l'amore e la condivisione fanno la differenza
 
IndiceIndice  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  siti amicisiti amici  VAI ALL'ASSOCIAZIONEVAI ALL'ASSOCIAZIONE  

Condividere | 
 

 maxxi - La vicenda di mia madre

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11, 12, 13  Seguente
AutoreMessaggio
micetta2012
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 8215
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 56
Località : Sezze

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Gio 03 Apr 2014, 05:35

Ciao Massi, la caduta dei capelli sarà un'altro passaggio pesante, noi ci siamo per qualunque cosa , ricordalo. Vi abbraccio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
danielita
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 4299
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 48
Località : Magenta

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Gio 03 Apr 2014, 18:13

Max, sarà certamente un momento molto difficile, non te lo nascondiamo, però se riuscite a comprare una parrucca da indossare quando esce, questo l'aiuterà. Noi ci siamo, per qualunque cosa!
Che giorno è stata fissata la prossima chemio?


"Un uccello posato su un ramo non ha mai paura che il ramo si rompa,
perché la sua fiducia non è nel ramo, ma nelle sue ali"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Grazia
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 891
Data d'iscrizione : 24.12.13

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Gio 03 Apr 2014, 22:13

Un abbraccio a te e alla tua mamma maxxi,siamo con voi ... 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nemila
staff
staff
avatar

Messaggi : 2126
Data d'iscrizione : 28.10.12
Età : 48
Località : Piacenza

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Ven 04 Apr 2014, 09:36

Maxxi ti capisco e capisco anche tua mamma, effettivamente la strada è in salita e ci si sente inermi di fronte a questa cosa ma credimi che ci sono le terapie e le cure per poter affrontare il tutto, ma è importante anche un supporto psicologico che può alleviare un pochino e un aiuto ad affrontare il tutto.

Comunque noi ci siamo.

Un abbraccio a te e a tua mamma   
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
manu2012
Fondatore
Fondatore


Messaggi : 5281
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Ven 04 Apr 2014, 23:34

Certo è un momento difficile, anche se la reazione di ognuna di noi è diversa. Molte non escono senza parrucca, altre preferiscono foulard o bandane, io ho girato a testa nuda. Ma per una donna guardarsi allo specchio e vedersi calva non è certo un bel momento. Per me, l'unica cosa che può aiutare davvero è ripetersi che RICRESCONO!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
micetta2012
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 8215
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 56
Località : Sezze

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Sab 05 Apr 2014, 07:33

Massi vi abbraccio ed aspettiamo notizie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
maxxi
fiorellini
fiorellini


Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 10.03.14

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Sab 05 Apr 2014, 19:41

ciao a tutte , come va?
Mia madre da ieri ha un po' di febbre 38.5 circa.
sta prendendo la tachipirina, non sappiamo come mai le sia venuta questa febbre.
Siamo un po' giu di morale, lei ha paura che si sia ripresentato il tumore. Secondo voi è possibile questa cosa?
Lunedi sarebbe dovuta andare al San Raffaele ( un altro ospedale di Milano ) per accordarsi per la radioterapia.
Ora con il sopraggiungere di questa febbre non so se riuscirà.
dani , volevo dirti che la seconda chemio la farà il 16 , ma non ricordo l'ora.
un abbraccio a tutte.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
danielita
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 4299
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 48
Località : Magenta

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Sab 05 Apr 2014, 20:07

Tranquillizza tua madre, il tumore non si ripresenta così in fretta e la febbre non è legata ad essa, quanto piuttosto alla chemio che fa abbassare le difese immunitarie. Il picco più basso delle difese immunitarie è il 12° giorno dopo l'infusione. Dovreste sentire l'oncologo perché è possibile che prescriva un antibiotico a copertura.
Per la prossima chemio, fammi sapere se è in mattinata. Io parto il 16 per Parigi, ma parto nel primo pomeriggio; ritengo di riuscire a passare a salutare tua mamma in ospedale.


"Un uccello posato su un ramo non ha mai paura che il ramo si rompa,
perché la sua fiducia non è nel ramo, ma nelle sue ali"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
maxxi
fiorellini
fiorellini


Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 10.03.14

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Sab 05 Apr 2014, 20:46

Grazie Dani per il chiarimento.
Non preoccuparti per l'incontro , sicuramente ci sarà un 'altra occasione. Qualche volta accompagnerò io mia madre in ospedale così ci conosceremo.
Ciao.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
micetta2012
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 8215
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 56
Località : Sezze

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Sab 05 Apr 2014, 20:59

Massi sicuramente le difese si abbassano molto per cui si è in balia di ogni virus, deve stare riguardata , ma il dottore sicuramente saprà consigliarvi. L'importante è che non vi abbattiate, noi vi siamo vicine ti abbaraccio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
brilocat
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 3057
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 57
Località : pavia

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Sab 05 Apr 2014, 22:18

ciao, anche a me veniva la febbre dopo la chemio. non ti preoccupare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
manu2012
Fondatore
Fondatore


Messaggi : 5281
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Dom 06 Apr 2014, 00:32

Anch'io ho avuto un po' di febbre qualche volta dopo chemio... credo sia normale.
Tranquillizza tua madre, è normale a causa delle difese immunitarie che si abbassano.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
maxxi
fiorellini
fiorellini


Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 10.03.14

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Mar 08 Apr 2014, 23:47

Ciao a tutte.
Vi aggiorno un po' sulla situazione.
Lunedì mai madre e' andata in un altro ospedale di Milano per prenotare la radioterapia che farà a settembre.
Intanto si era accorta che sul seno dove è stata operata era apparso qualcosa come un eritema , visto che era lì si fatta visitare e il medico le ha detto che è un infezione e le ha prescritto degli antibiotici.
Oggi aveva anche un dito della mano infiammato e gonfio.
Domani vuole andare in ospedale a farselo controllare .
Non so se sono gli effetti della terapia , lei è sempre più provata da questa situazione e solo il pensiero che tutto è appena iniziato ed è alla prima chemio le sembra di impazzire.
Ogni tanto piange , e cercare di tirarla su di morale ci diventa sempre più difficile.



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
brilocat
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 3057
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 57
Località : pavia

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Mer 09 Apr 2014, 00:11

ben detto: è l'inizio. inizio di una nuova fase. non è la fine. meglio così, no?
ci sono poi le persone che si lasciano molto spaventare e ogni cosa che capita a loro sembra collegato al tumore. forse lo è nel senso che ovvio, si sta pompando di veleni, ma non perché il tumore si sta diffondendo. queste terapie danno un sacco di effetti collaterali.
se tua madre è così giù forse davvero ha bisogno di un aiuto professionale. i psicologi fanno miracoli (sperimentato sulla propria pelle).
ora lei si sentirà molto provata fisicamente, è normale, ma a quanto pare è anche inutile che noi continuiamo a dire che è una situazione passeggera che migliorerà molto con il tempo. forse non tornerà al 100% ma potrà recuperare molto della sua vita.
anche a me all inizio non sembrava e provavo molta rabbia verso chi mi diceva queste cose perché mi sembrava che non mi capissero e invece parlavano con qualche esperienza in più.
a me sembra che dovete dare la priorità alla tenuta psicologica di tua madre più che alla sua condizione strettamente fisica perché la prima influenza anche molto la seconda.
se tua mamma volesse fare due chiacchiere con una perfetta sconosciuta come me ci sono.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
manu2012
Fondatore
Fondatore


Messaggi : 5281
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Mer 09 Apr 2014, 21:31

Concordo con Bri che è importante in questo momento fornire un sostegno psicologico alla tua mamma.
Se non vuole un aiuto professionale sarebbe comunque buona cosa se potesse avere uno scambio di idee con chi ci è già passato, con chi ha attraversato le stesse sue fasi e ne è uscita vittoriosa... come sarà per lei.
Dani è disponibile, Bri anche ed è abbastanza vicina anche lei, io sono un po' più lontana ma sono a disposizione... pensaci, parla con lei e se hai bisogno di qualcosa non esitare a chiedere.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
maxxi
fiorellini
fiorellini


Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 10.03.14

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Gio 10 Apr 2014, 01:34

Grazie bri e manu.
Per quanto riguarda il sostegno psicologico, noi l'abbiamo richiesto, ma li in ospedale non era più disponibile.
Comunque se ne avessimo bisogno non esiterò ad accettare la vostra disponibilità .
Grazie di cuore.
Massi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
micetta2012
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 8215
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 56
Località : Sezze

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Gio 10 Apr 2014, 07:05

Concordo anche io con le altre, ma mi raccomando anche voi rimanete saldi nella positività perchè altrimenti vi accartocciate a vicenda. Un'abbraccio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
brilocat
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 3057
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 57
Località : pavia

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Gio 10 Apr 2014, 08:44

Non aspettate gli ospedali, cercatevi una psicologa e andateci privatamente. La mia collabora con ospedali e quindi aveva esperienza nel trattare queste tematiche. Leggetevi i curricola online e sceglietene uno che sia competente in materia.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
danielita
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 4299
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 48
Località : Magenta

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Gio 10 Apr 2014, 09:59

Concordo con Bri, non aspettate, cercate subito un sostegno psicologico anche perché gli effetti collaterali delle terapie diventano più pesanti se lo stato d'animo è negativo... Io, comunque, come già detto, parto mercoledì pomeriggio. Fammi sapere a che ora arriva tua mamma in ospedale il 16, così mi organizzo per andare a trovarla  sisisi 


"Un uccello posato su un ramo non ha mai paura che il ramo si rompa,
perché la sua fiducia non è nel ramo, ma nelle sue ali"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
giulgiul
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 3026
Data d'iscrizione : 24.10.12
Età : 48
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Dom 13 Apr 2014, 20:14

Maxxi, come procede la tua mamma? sta un po' meglio? magari anche il morale torna accettabile se fisicamente uno si sente meglio ..


un   a te ed a lei
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
maxxi
fiorellini
fiorellini


Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 10.03.14

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Lun 14 Apr 2014, 21:57

Ciao giul .
Mai madre ancora non riesce a riprendersi del tutto, anche perché si sono sommate delle problematiche alla già pesante somministrazione della prima chemio.
Vi avevo detto della febbre che era subentrata dovuta ad un infezione a un dito della mano.
Visto che il dito, all' altezza dell'unghia , era gonfio e molto arrossato , siamo andati al pronto soccorso e li le hanno prescritto antibiotici per una settimana.
Quindi gli antibiotici sommati alle pastiglie per il diabete, che ancora non sappiamo il perché ma è aumentato dopo l'intervento chirurgico più il tavor che prende da sempre per l'ansia hanno contribuito ad debilitarla ancora di più sia fisicamente che moralmente.
Domani farà gli esami del sangue per il controllo e il giorno seguente la seconda chemio.
Poi visto che i capelli cominciano a diradarsi di molto , ha voluto radersi quasi completamente.
Sabato pomeriggio abbiamo acquistato la parrucca.
Deve abituarsi ancora a portarla , ma non le sta male.
Speriamo che la seconda chemio che farà non sia troppo pesante da sopportare.
Vi abbraccio .
Massi.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
brilocat
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 3057
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 57
Località : pavia

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Lun 14 Apr 2014, 22:17

mah, sai, anche nel sopportare le chemio non ci sono esattamente regole, la prima mi è andata bene, la seconda è stata pesante, la terza come niente e la quarta una stangata. quindi può darsi che la seconda non vada poi tanto male.
coraggio, tutto passa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
manu2012
Fondatore
Fondatore


Messaggi : 5281
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Lun 14 Apr 2014, 22:38

I farmaci vari uniti alla chemio di certo sono un po' pesanti. Anch'io sono diabetica, l'intervento non mi ha dato problemi, ma poi il cortisone associato alle chemio mi ha aumentato di molto la glicemia.
Ma poi si abbassa, ritorna come prima.
L'importante è che tua mamma pian piano si tiri su, e che affronti un giorno alla volta e una cosa alla volta.
Le mando tanti XXXXXXXXXXXXXXX per mercoledì!
 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
micetta2012
Fondatore
Fondatore
avatar

Messaggi : 8215
Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 56
Località : Sezze

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Mar 15 Apr 2014, 05:56

Massi tutto stà nell'affrontare a testa alta il cammino, abbattersi non serve a niente altro che a soffrire di più. Sono certa che sentirvi accanto è l'unico sostegno che le gioverà, speriamo che arrivino delle giornate serene e con il bel sole, così tante cose si vedranno con uno spirito più positivo. Dalle un baciotto da parte mia e intanto le invio xxxxxxxxxxxxxxxx per mercoledì.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
laurat
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 1494
Data d'iscrizione : 02.11.13
Età : 62
Località : Brescia

MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   Mar 15 Apr 2014, 08:47

Ecco i miei xxxxxxxxxxxxxx per domani
e un    a te a alla tua mamma!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: maxxi - La vicenda di mia madre   

Tornare in alto Andare in basso
 
maxxi - La vicenda di mia madre
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 13Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11, 12, 13  Seguente
 Argomenti simili
-
» maxxi - La vicenda di mia madre
» Madre Teresa, di Kevin Connor, 2007 - stasera in tv
» LA PASTA MADRE
» Mia madre mi soffoca ... ma chi ha ragione?
» Aiuto per mia madre (depressione,tentato suicidio)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
tumore al seno unite si può :: LE NOSTRE STORIE E NON SOLO - SEZIONE PER RACCONTARCI E CONDIVIDERE :: VI PARLO DI ME (le storie dei fiori del nostro giardino) -
Andare verso: