camminiamo insieme verso la rinascita, perché l'amore e la condivisione fanno la differenza
 
IndiceIndice  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  siti amicisiti amici  VAI ALL'ASSOCIAZIONEVAI ALL'ASSOCIAZIONE  

Condividere | 
 

 ASPIRINA A BASSE DOSI - PREVENZIONE E CURA DEL CANCRO AL SENO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ricercatore 2



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 23.05.14
Età : 68
Località : Senigallia

MessaggioTitolo: ASPIRINA A BASSE DOSI - PREVENZIONE E CURA DEL CANCRO AL SENO   Ven 23 Mag 2014, 11:26

Un Saluto a tutte le Donne

Ho svolto una ricerca da autodidatta per capire le Cause e le Cure delle malattie oncologiche, e, dopo aver capito la causa che provoca l'insorgenza del cancro, ho pensato di scrivere nei Forum per indicare anche ad altre Persone come possiamo proteggerci dai tumori.
Essendo questo Forum dedicato alle Donne, vorrei iniziare la descrizione della mia ricerca suggerendo la prevenzione e l'eventuale Cura del cancro al Seno.
Una ricerca svolta pochi mesi fa dalle Ricercatrici degli Stati Uniti d'America, ha accertato che assumendo regolarmente il farmaco Aspirina si fa una buona prevenzione e cura del cancro al Seno.

Una domanda è subito necessaria, perché l'Aspirina fa prevenzione verso il cancro al Seno e altri tipi di cancro?

L'Aspirina contiene l'ACIDO ACETILSALICILICO il quale agisce soprattutto nella Vasodilatazione Arteriosa, determinando l'aumento quotidiano di un importantissimo componente del sangue, il quale è l'Ossigeno Disciolto Paramagnetico nel plasma sanguigno, la cui pressione  parziale e quantità è indicata dalla pO2 arteriosa riscontrabile con l'Emogasanalisi.
Il Paramagnetismo dell'Ossigeno Disciolto è fondamentale per "elettrificare" il sangue consentendo, tramite la funzionalità elettrolitica, la generazione dei Potenziali Elettrici di Membrana (potenziali d'azione) i quali determinano tutte le attività del Cervello e del Corpo.
Possiamo capire che, per merito dell'assunzione quotidiana dell'Aspirina aumenta regolarmente l'Ossigeno Disciolto, aumentando l'Energia Elettrochimica, la quale, irradiata nel sangue, determina l'automatismo che produce la RIGENERAZIONE CELLULARE, prevenendo e curando così il cancro al Seno e altre malattie oncologiche.
L'attività fisica aerobica quotidiana insieme all'alimentazione corretta sono fondamentali per la prevenzione totale e l'eventuale cura del cancro al Seno, perché, con l'attività fisica aerobica aumenta PROTETTIVAMENTE la pO2 arteriosa grazie all'aumento della quale si rigenerano più rapidamente tutte le Cellule del Cervello, del Cuore, dei Muscoli, rigenerando quindi anche le cellule del Seno.
Per non ammalarsi del tumore al Seno e in altri Organi del Corpo è molto importante anche l'alimentazione corretta, la quale prevede un minore apporto di grassi animali, aumentando però le porzioni di Frutta e Verdura che contengono delle sostanze come i Polifenoli-Antocianine, le quali sono PROTETTIVE perché migliorano la circolazione del sangue e dell'OSSIGENO DISCIOLTO PARAMAGNETICO in tutte le Cellule del Seno e negli altri Organi, determinante è anche bere una sufficiente quantità di acqua, un litro e mezzo almeno, anche se non abbiamo lo stimolo della sete.
Buona Salute!
Pino
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
manu2012
Fondatore
Fondatore


Messaggi : 5281
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioTitolo: Re: ASPIRINA A BASSE DOSI - PREVENZIONE E CURA DEL CANCRO AL SENO   Ven 23 Mag 2014, 15:03

Grazie Ricercatore per le informazioni che ci hai fornito.

Vorrei precisare però che sono sempre notizie da prendere con le molle, tanti sono i medicamenti di vario tipo che sembrano produrre effetti miracolosi...

Inoltre le ultime ricerche effettuate sui benefici dell'acido acetilsalicilico indicano che i maggiori risultati si ottengono nella prevenzione e cura del cancro al colon, e solo in soggetti che sono geneticamente predisposti, cioè che sono portatori di un gene che produce un livello elevato dell'enzima 15-PDGH.

Metto alcuni link, per chi fosse interessato ad approfondire:

http://www.italiasalute.it/News.asp?ID=2789
http://scienza.panorama.it/salute/L-aspirina-riduce-il-rischio-di-cancro-al-colon-del-cinquanta-per-cento
http://www.pharmastar.it/index.html?cat=22&id=14822
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ricercatore 2



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 23.05.14
Età : 68
Località : Senigallia

MessaggioTitolo: Prevenzione e Cura del Cancro al Seno   Ven 23 Mag 2014, 16:33

Giusto Manu, io volevo indicare il meccanismo di azione terapeutica dell'Aspirina, infatti l'Acido Acetilsalicilico, come altri acidi, è un'antinfiammatorio, il quale è protettivo proprio perché agisce nella Vasodilatazione, aumentando l'apporto del fondamentale Ossigeno Disciolto Paramagnetico, indicato dalla pO2 arteriosa, risultando discretamente efficace anche per la prevenzione del cancro e altre malattie.
Infatti, tutti i medicamenti i quali risultano avere un po' di efficacia per la cura delle malattie degenerative hanno lo stesso meccanismo di azione terapeutica: la Vasodilatazione Arteriosa.
Questa è una realtà che riguarda la Medicina la quale ancora non è stata studiata dalla Scienza Medica, per questo motivo ancora non si conoscono le cause delle gravi malattie degenerative, alcune delle quali sono: i Tumori, l'Alzheimer, la SLA, la Sclerosi Multipla, il Parkinson, queste ed altre sono malattie neurologiche e oncologiche le quali insorgono provocate da una stessa causa: la CARENZA di Ossigeno Disciolto Paramagnetico indicato dalla più o meno consistente diminuzione della pO2 arteriosa riscontrabile con un'esame dell'ossigenazione sangue che si chiama Emogasanalisi.
Possiamo facilmente verificare, infatti, quante sono le Persone ammalate di una qualunque patologia degenerativa che hanno pensato di controllare la propria pO2 arteriosa chiedendo di fare l'Emogasanalisi?

I medici non prescrivono quasi mai questo importantissimo esame del sangue, proprio perché ancora non conoscono l'importanza dell'Ossigeno Disciolto Paramagnetico, il quale, quando diminuisce, per esempio a causa dell'insufficiente attività fisica aerobica, noi rischiamo le malattie, ma al contrario, quando l'Ossigeno Paramagnetico, indicato dalla pO2, aumenta per merito del regolare esercizio fisico aerobico noi abbiamo la Salute determinata dal rafforzamento delle Difese Immunitarie e dalla Rigenerazione Cellulare.
Ciao Manu
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ricercatore 2



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 23.05.14
Età : 68
Località : Senigallia

MessaggioTitolo: Re: ASPIRINA A BASSE DOSI - PREVENZIONE E CURA DEL CANCRO AL SENO   Ven 30 Mag 2014, 13:21

http://www.avantionline.it/2014/05/cancro-una-cura-efficace-e-economica-laspirina/#.U4hhOU2KC00

Quello che è indispensabile far capire ai ricercatori e ai medici è che, il meccanismo di azione terapeutica dell'Acido Acetilsalicilico contenuto nell'Aspirina è la Vasodilatazione Arteriosa, questa è una realtà facilmente verificabile la quale i medici ancora NON conoscono.
Per merito della Vasodilatazione soprattutto delle arterie aumenta quotidianamente il PROTETTIVO Ossigeno Disciolto Paramagnetico, indicato dalla pO2 arteriosa, e quindi generatore di Energia Elettrochimica nel sangue, grazie all'aumento della quale si rafforzano le Difese Immunitarie e si attiva la Rigenerazione Cellulare, la crescita cioè di Nuove Cellule del Cervello e del Corpo la quale consente una Buona Prevenzione e anche la Cura del tumore al Seno e in altri Organi del Corpo.

Ecco perché la semplice Aspirina è il farmaco più efficace per la Cura dei tumori, dei quali però si può ottenere la completa remissione soprattutto con la regolare attività fisica aerobica che aumenta PROTETTIVAMENTE i livelli dell'Ossigeno Disciolto Paramagnetico e quindi GENERATORE DI ENERGIA ELETTROCHIMICA nel sangue, indicato dalla pO2 arteriosa verificabile con l'Emogasanalisi.

Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: ASPIRINA A BASSE DOSI - PREVENZIONE E CURA DEL CANCRO AL SENO   

Tornare in alto Andare in basso
 
ASPIRINA A BASSE DOSI - PREVENZIONE E CURA DEL CANCRO AL SENO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» CERCO "l'ARCADIA" A CURA DI ERSPAMER
» Cistite post - coitale detta "cistite da luna di miele" • VULVODINIA.INFO
» Ambulatorio per la cura della Vulvodinia presso il Centro medico Sant'Agostino - Milano • VULVODINIA.INFO
» prendersi cura di se stessi
» Programma nazionale di prevenzione dei rifiuti: questionario

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
tumore al seno unite si può :: MEDICINA & C. :: NOTIZIOLE, NOTIZIONE O BUFALE?-
Andare verso: