camminiamo insieme verso la rinascita, perché l'amore e la condivisione fanno la differenza
 
IndiceIndice  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  siti amicisiti amici  VAI ALL'ASSOCIAZIONEVAI ALL'ASSOCIAZIONE  

Condividere | 
 

 CHEMIOTERAPIA E NANOTECNOLOGIE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
brilocat
fiorellini
fiorellini
avatar

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 06.11.12
Età : 56
Località : pavia

MessaggioTitolo: CHEMIOTERAPIA E NANOTECNOLOGIE   Sab 24 Nov 2012, 10:11

Ho appena letto un'intervista a Mauro Ferrari apparsa su Donna Moderna n. 46 del 14 Nov 2012 nella quale il professore spiega quanto segue:
sarà possibile legare i farmaci chemioterapici a delle nanoparticelle le quali andranno a colpire singolarmente solo le cellule tumorali evitando così gravi danni collaterali (è stato fatto l'esempio della doxorubicina che provoca danni al cuore). Queste nanoparticelle sono in grado di individuare delle singole cellule metastatiche e di distruggerle. Le riconosceranno grazie a delle proteine specifiche delle cellule tumorali e grazie a dei geni mutati., basterà conoscere la proteina mutata.
Si potranno combattere tutti i tipi di tumori ma i risultati più promettenti riguarderanno i tumori al seno, alle ovaie e ai polmoni.
Secondo Ferrari si riuscirà a fare ciò entro i prossimi 5 anni.


Mauro Ferrari: presidente e amministratore delegato del Methodis hospital research institute of Houston, Texas, laureato in matematica, fisica e medicina e numero uno nel campo delle nanoscienze applicate alla medicina.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
CHEMIOTERAPIA E NANOTECNOLOGIE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» CHEMIOTERAPIA E NANOTECNOLOGIE
» CHEMIOTERAPIA E CAPELLI
» COME SI SOMMINISTRA LA CHEMIOTERAPIA
» PICCOLI SUGGERIMENTI SU COME COMBATTERE GLI EFFETTI COLLATERALI DELLA CHEMIOTERAPIA
» EVITARE LA CHEMIOTERAPIA? A VOLTE E' POSSIBILE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
tumore al seno unite si può :: MEDICINA & C. :: NUOVE FRONTIERE E TERAPIE ALTERNATIVE :: Varie-
Andare verso: